Guida all’acquisto della fotocamera: cosa devi sapere

0
24

Esistono due tipi fondamentali di fotocamere: smartphone e tutto il resto. Le fotocamere dei telefoni sono diventate così buone che hanno per lo più eliminato la categoria “inquadra e scatta” dei dispositivi economici per catturare la vita di tutti i giorni.

Ma i limiti delle dimensioni dello smartphone ne limitano le capacità. Le fotocamere più grandi possono offrire zoom più lunghi, sensori più grandi che catturano dettagli migliori e ottiche avanzate per effetti potenziati come una profondità di campo ridotta nelle foto.

Questa guida all’acquisto di fotocamere ti guida attraverso i limiti degli smartphone e le funzionalità aggiuntive che puoi ottenere da altri tipi di dispositivi, come fotocamere bridge, DSLR e fotocamere mirrorless.

Scelta degli esperti

Sony Alpha 6000L – Kit Fotocamera

Tipi di fotocamera

La gamma di smartphone oggi sul mercato significa un’ampia varietà di possibilità fotografiche. Oltre a una fotocamera frontale per i selfie, gli smartphone entry-level possono avere solo una fotocamera posteriore.

Ma i modelli di fascia alta hanno due o anche tre fotocamere posteriori per scattare foto con diverse lunghezze focali. Tutti gli smartphone sono dotati di una fotocamera posteriore grandangolare moderata. I telefoni a doppia fotocamera di solito aggiungono un obiettivo ultra-wide e i modelli a tripla fotocamera includono un leggero teleobiettivo che fornisce un piccolo ingrandimento per selfie o altri scatti ravvicinati.

La risoluzione della fotocamera dello smartphone è ovunque. Alcuni produttori di smartphone, come Apple, perfezionano il carattere e si concentrano sull’aumento della dimensione dei pixel sul sensore, il che si traduce in foto migliori, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione. L’iPhone 12 Pro, ad esempio, ha tre fotocamere posteriori da 12 MP (che è una risoluzione abbondante per la maggior parte delle fotografie).

Altri telefoni raggiungono la massima precisione. Ad esempio, il Samsung Galaxy S21 ha una fotocamera da 64 MP e lo Xiaomi Mi 10 5G ha un sensore da 108 MP. Questa risoluzione più elevata consente di ritagliare più densamente in un’immagine e di avere ancora molti pixel.

Le reflex digitali sono in una certa misura le reflex tradizionali che sono state adattate per l’era digitale. A causa dei grandi sensori, queste fotocamere sono sempre state il vettore standard per la qualità dell’immagine, sin dai tempi del film.

Tutte le reflex digitali utilizzano un sistema basato su specchi e prismi che consente ai fotografi di vedere esattamente ciò che stanno per scattare attraverso l’obiettivo attraverso il mirino ottico. Quando si preme l’otturatore, lo specchio si solleva, esponendo il sensore di immagine alla luce.

Le reflex digitali sono tra le fotocamere più veloci e i fotografi sportivi e i fotoreporter le hanno tradizionalmente utilizzate per incarichi di lavoro. Queste fotocamere utilizzano obiettivi intercambiabili, offrendo ai fotografi una gamma di opzioni per ingrandire o ingrandire l’immagine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here